CerealVeneta propone semilavorati per l’industria alimentare derivati dalla decorticazione dei legumi in genere, in particolare dalla crusca di pisello.

Attraverso il termotrattamento, viene disattivata la parte enzimatica e viene contenuta la carica batterica della materia prima, qualificando la shelf life del prodotto.
Il contenuto di fibra alimentare totale di questo semilavorato si attesta su valori medi dell’80%. Perciò, utilizzando questi semilavorati, anche in basse percentuali, è possibile dichiarare in etichetta il claim “fonte di fibre” oppure “ricco di fibre”. Inoltre, vengono migliorate le qualità organolettiche dei prodotti finiti in cui è inserita.

Grazie a specifiche lavorazioni, CerealVeneta propone due categorie di semilavorati:

Crusca di pisello intera termotrattata, setacciata e calibrata. La sua struttura e consistenza è ideale per ottenere prodotti “artigianali” e “rustici” in modo da esaltarne anche l’aspetto visivo;

Farina di crusca di pisello termotrattata, macinata in forma di farina con granulometrie di 600 mcr (90% <500 mcr). In questa versione può essere utilizzata in percentuale all’interno di miscele per aumentare il tenore di fibra alimentare.

Menu